Vedova Emilio

Vedova Emilio pittore

Emilio Vedova è vissuto a Venezia dal 1919 fino al 2006. Si forma nella sua città natale, poi a Roma e Firenze, dove si trasferisce nel 1937. Partito da un’impostazione di matrice neocubista giunse, attraverso il progressivo abbandono delle griglie geometriche e una costante sperimentazione tecnica e materica, alla gestualità informale che lo ha postato alla fama internazionale.

Un solo risultato