Metodo Aranzulla

Metodo Aranzulla

[dfd_heading content_alignment=”text-left” enable_delimiter=”” style=”style_10″ title_font_options=”tag:h1|color:%23c2451f” subtitle_font_options=”tag:h3″]Metodo Aranzulla

[/dfd_heading]

Come fa Salvatore Aranzulla a catalizzare tutta questa attenzione?

Qualche giorno fa ho ricevuto in regalo questo libro da un mio caro amico che ha partecipato a una conferenza intitolata “SEO and love”, un evento in-formativo per comprendere le strategie di comunicazione e le tecniche per aumentare la visibilità dei contenuti on-line e generare delle opportunità di business sul web.

Ovviamente a questo seminario non poteva mancare la presenza di Mr. Aranzulla.

Il teatro veronese nel quale si è tenuta la conferenza era pieno di curiosi, studiosi di comunicazione e nerd, giovani e meno giovani, tutti pazzi per il fenomeno Aranzulla.

 

Chi è Salvatore Aranzulla?

Salvatore Aranzulla è un giovane catanese di 27 anni ed è il divulgatore informatico italiano più famoso del Web.

Il suo sito aranzulla.it è uno dei portali web più visitati in Italia con oltre cinquecentomila visite giornaliere ed è considerato un punto di riferimento per milioni di italiani che ogni giorno si confrontano con i piccoli/grandi problemi del mondo hi-tech.

Se la domanda che assilla le vostre menti è -“Ma come è riuscito un ragazzo che abitava in un paesino della Sicilia a diventare il più famoso divulgatore informatico del nostro paese?”- attraverso questo libro finalmente il quesito troverà una risposta.

La sua è una storia di successo e talento, ma soprattutto di impegno, curiosità e voglia di confrontarsi con nuove sfide imprenditoriali.

Nella parte introduttiva del testo si ripercorrono le tappe della precoce carriera dell’autore attraverso il suo metodo per creare un sito di successo e trasformare una passione in un’impresa redditizia.

Qual è il segreto del successo di Salvatore Aranzulla?

Il sito aranzulla.it in principio era nato per aiutare gli amici dello stesso Salvatore a risolvere dei problemi informatici in cui si imbattevano.
Anche se sono passati tanti anni, la semplicità è sempre la risorsa più importante che sostiene la genialità del lavoro di Aranzulla dove il suo motto è spiegare le cose come si farebbe a un bambino attraverso lo sviluppo di questi tre punti:
1) Monitoraggio di quello che le persone stanno cercando sulla tecnologia;
2) Identificazione dei bisogni
3) Spiegazione su come risolverli con linguaggio semplice e facilmente fruibile.

Questo libro è un’occasione per scoprire una delle figure più interessanti della giovane imprenditoria italiana, ma anche per capire come sfruttare le potenzialità del web e investire su se stessi.
Il brutto anatroccolo, timido e nerd si è trasformato in uno splendido cigno divulgatore tecnologico e imprenditore. Tutti lo vogliono, tutti lo cercano, e lui da web star ormai affermata, dispensa consigli a tutti.

Come si diventa ricchi su Internet?

Ormai non è più un segreto. Basta leggere “Il metodo Aranzulla”.

Nessun Commento

Invia un commento