Me, myself and I

Ricordo un’immagine sbiadita di uno dei miei primi disegni consegnati alla maestra d’asilo: avevo circa quattro anni e con il mio grembiulino a quadretti azzurro porsi nelle mani dell’insegnante un foglio su cui era rappresentato un vaso pieno di fiori che rifletteva la sua ombra sul piano su cui era adagiato…LEGGI

Tag recenti

Contatti

info@artangy.com

Tags

10 MODI per arredare la tua casa con le vecchie valigie.

Arredare con oggetti di recupero è sempre stata la mia passione perché, oltre ad aggiungere al tuo arredamento uno stile più personale e sofisticato, è una strada efficace per salvare l’ambiente.
Ci sono tanti modi per impreziosire angoli della tua casa utilizzando delle valigie vintage.
Per qualche ispirazione, ho raccolto 10 modi per riutilizzare una valigia nel tuo arredamento.
Una vecchia canzone recitava ”La Valigia sul letto, quella di un lungo viaggio”… ma vi posso assicurare che è stato difficile districarsi nella miriade di idee poiché le valigie si prestano a molteplici utilizzi nell’ambito della decorazione di ambienti: quindi non solo sul letto ma sul pavimento, sul tavolo, sul muro… ovvero ovunque la tua creatività ti conduca. Dai un’occhiata a queste idee creative, rimarrai a bocca aperta!

Ecco le 10 IDEE PER RIUTILIZZARE LE VALIGIE VINTAGE.

Sono davvero tanti i modi per usare i vecchi bagagli: puoi impilare le valigie e usarle come tavolini e piani d’appoggio accanto al divano o al letto al posto del comodino; realizzare una splendida consolle semplicemente appoggiando una valigia sulla gamba di un vecchio tavolo oppure trasformarla in un armadietto per i medicinali in bagno aggiungendo al suo interno uno specchio e delle mensole.

Tavolino o comodino realizzato con valigie sovrapposte
Consolle realizzata con una valigia e la gamba di un vecchio tavolino.
Una vecchia valigia trasformata in un armadietto per il bagno

Un’altra idea che mi ha entusiasmato è quella di utilizzare una valigia come mensola da muro, rinforzandola all’interno con del legno. Ai meno portati per i lavori di bricolage consiglio di utilizzare una mensola in legno già fatta facilmente reperibile anche nella grande distribuzione, attaccarla al muro come da istruzioni riportate sulla confezione e successivamente ricoprirla con la valigia vintage nascondendola al suo interno, dando l’illusione che la sia la stessa valigia a essere sospesa e attaccata al muro. Unica accortezza è quella di scegliere una mensola della lunghezza adatta alla tua valigia vintage. Se ad esempio la valigia è larga 45 cm, allora sceglierai una mensola di 40 cm circa o al massimo la farai tagliare dal falegname a seconda delle tue esigenze.

Mensole ricavate con la sezione frontale di alcune valigie.

Divertente e pratico è anche il mobile bar realizzato con una valigia messa in verticale e applicando delle mensoline al suo interno e delle ruote alla base per agevolarne i piccoli spostamenti. Semplicemente raffinato, dal gusto shabby-chic è invece il mobile con delle mensole a vista arricchito con l’inserimento di alcune valigie per riporre gli oggetti più disparati.

Un mobile bar dal gusto vintage.
Un mobile con mensole e valigie a vista.

Ma perché non portare la colazione a letto alla tua persona amata utilizzando un vassoio ricavato da una valigia divisa a metà e rivestita con della stoffa? Irresistibile è anche il puff realizzato sempre con la metà di una valigia, imbottendo il suo interno con della gommapiuma e attaccando alla base dei piedini di legno di recupero.

Una valigia sul letto… ora è un vassoio.
La valigia che crede di essere un puff.

Per finire un paio di idee per i nostri amici a 4 zampe: un’adorabile cuccia per il tuo cane o il tuo gatto e un porta ciotole per servire loro acqua e croccantini con eleganza.

Una valigia che diventa la cuccia per il tuo amico.
Acqua fresca e croccantini serviti con eleganza e ironia.
Antonio De Renzo

Collezionista d'opere d'arte, di libri e di oggetti di design, ho deciso di creare Artangy, un blog che si occupa in maniera divertente e a volte dissacrante di arte, letteratura, cinema, moda, viaggi e di tutto quello che stimola la mia curiosità, il tutto con un retrogusto Tangy=Piccante.

There are 2 comments on this post
  1. Marzo 18, 2019, 2:24 pm

    Non ci sono parole. E pensare quanti oggetti rovinati si buttano via sempre.ora so cosa fare con le vecchie valigie della nonna…grazie Antonio!

    • Marzo 18, 2019, 2:29 pm

      Grazie a te Cristina, per me ogni oggetto vecchio ha una sua anima anche per il fatto di essere stato toccato e posseduto da chi ci ha preceduto… a presto!!!

Leave a reply